Opening Hours

Every day is time to train
00:00 AM - 23:59 PM

squadra2Andora da oltre un quarto di secolo è uno dei punti di riferimento del triathlon Italiano e anche per la vicinanza della Francia, il livello è sempre elevato con la partecipazione di alcuni big d’oltralpe. Anche quest’anno lo scenario non è cambiato e ben 7 sono stati i Francesi nella top ten, a partire dal vincitore, Montoya che nonostante i suoi ventun anni è già stato capace di sfiorare il podio in Coppa del Mondo (4° a Cape Town) oltre ad aver vinto un mondiale Junior nel 2014.

Ma la giornata oltre che per i tricolori transalpini è stata caratterizzata soprattutto per l’invasione azzurra e rossa del Team Cusio Cup, con la nuova fiammante divisa per una splendida trasferta organizzata dal Pres Fili che vedeva Maslo come supporter sfegatato e Fabrice  impegnato nella logistica e nelle riprese spettacolari con il suo drone. Se era certo che il divertimento e l’amicizia avrebbero regnato sovrani (come sempre nella grande famiglia Cusiocup) sono stati anche i risultati eccezionali  a parlare: circa 800 partenti e 5 atleti nei primi 100 con addirittura Francesco Polinelli con un fantastico 24° posto.

Ma partiamo dalla Capitana della società, Doris Berardino, all’esordio in questo 2017 ma un’esperienza quasi pari al Triathlon di Andora, con caparbietà nella prima metà della classifica e 7° di categoria.

poli-podioTra gli uomini come detto l’exploit di Francesco Polinelli, già nella top ten in un triathlon sprint (Pella e Pianezza nel 2016) ma questo 24° posto (e terzo di categoria) ad Andora ha una valenza ancora superiore. Ottima gara anche del Doc Nicola Nasuelli, soprattutto una bella frazione in bici gli ha permesso di ricucire il solito gap nel nuoto e concludere ottimamente. Ancora meglio la chiusura di Alessandro Soldà che sta riprendendo la forma di qualche anno fa ottenendo la miglior prestazione corsa del Team con un ottimo 18’43 nei 5km finali per concludere 67°. La forma in bici del cigno Fabrizio Vignoli l’aveva già dimostrata nelle diverse uscite collettive e anche qui l’ha confermato e un posto nella top 100 è suo.  Sicuramente con un miglioramento a nuoto entrare nei migliori 100 è sicuramente alla portata anche del  “bocia” Zanetti Matteo, sui tempi di Fabrizio sia in bici che a piedi per cui il gap è maturato tutto nella prima frazione, comunque bell esordio con il 149° posto.  Barbaglia Massimiliano si era messo il luce nello scorso anno su distanze più lunghe ma anche nello sprint si è ben difeso con il 226° posto, precedendo di pochissimi secondi il Leone Filippo Soldà, lo stimolo del Trofeo CusioCup Challenge lo rende ancora più felino. A sua volta precede di poco Romerio Daniele, molto regolare nelle sue frazioni e Piscetta Alessandro, come al solito uno dei migliori nuotatori. Il “vecio” Maurizio Ciancaleoni, uno dei trascinatori del Team, chiude tranquillamente nel primo terzo di classifica a dimostrazione che il triathleta invecchiando migliora come il buon vino. Gli altri atleti del Team si posizionano intorno a metà classifica, onorando egregiamente il nuovo body e la società: Thomas Lombardo  (al primo triathlon dopo l’esordio da amatore a Pella lo scorso anno) bene soprattutto a nuoto e in bici, Matteo Zanchi e Buschini Omar che si sono messi in luce soprattutto nell’ultima frazione di corsa, sono tutti nuovi atleti che hanno necessità di esperienza ma già capaci di piazzarsi a metà classifica, così come Alessandro Desiderio e Valentino Bonafin che però di esperienza ne hanno già parecchia. Questa volta ha l’onore di chiudere le fila Daniele Villani mentre purtroppo non partiti Buschini Nicola e Alessandro Maslowsky.

Qui i risultati ma come al solito da mettere in evidenza l’amicizia che regna nel gruppo che una trasferta collettiva come questa non può che rinsaldare. Viva Cusiocup e grazie a Fabrice Piemontesi per il supporto.

squadra

2017-05-01T14:15:14+00:00

About Our Practice

Phasellus non ante ac dui sagittis volutpat. Curabitur a quam nisl. Nam est elit, congue et quam id, laoreet consequat erat. Aenean porta placerat efficitur. Vestibulum et dictum massa, ac finibus turpis.

Contact Info

12345 West Elm Street

Phone: 1.888.456.7890

Fax: 1.888.654.9876

Web: Buy Avada Today!